Analizzatori di pagine Web o come ottenere i dati desiderati dalla rete

Tutti i siti Web e i blog moderni generano le loro pagine utilizzando JavaScript (come con AJAX, jQuery e altre tecniche simili). Pertanto, l'analisi delle pagine Web è talvolta utile per determinare la posizione di un sito e dei suoi oggetti. Una pagina Web appropriata o un parser HTML è in grado di scaricare il contenuto e i codici HTML e può svolgere più attività di data mining alla volta. GitHub e ParseHub sono due raschietti per pagine Web più utili che possono essere utilizzati sia per siti di base che dinamici. Il sistema di indicizzazione di GitHub è simile a quello di Google, mentre ParseHub funziona continuamente scansionando i tuoi siti e aggiornandone i contenuti. Se non sei soddisfatto dei risultati di questi due strumenti, allora dovresti optare per Fminer. Questo strumento viene utilizzato principalmente per estrarre dati dalla rete e analizzare diverse pagine Web. Tuttavia, Fminer manca di una tecnologia di apprendimento automatico e non è adatto a progetti di estrazione dati sofisticati. Per quei progetti, dovresti optare per GitHub o ParseHub.

1. ParseHub:

Parsehub è uno strumento di web scraping che supporta sofisticate attività di estrazione dei dati. Webmaster e programmatori utilizzano questo servizio per indirizzare siti che utilizzano JavaScript, cookie, AJAX e reindirizzamenti. ParseHub è dotato della tecnologia di apprendimento automatico, analizza diverse pagine Web e HTML, legge e analizza documenti Web e acquisisce dati secondo le vostre esigenze. È attualmente disponibile come applicazione desktop per utenti Mac, Windows e Linux. Un'applicazione Web di ParseHub è stata lanciata qualche tempo fa e con questo servizio è possibile eseguire fino a cinque attività di scraping dei dati alla volta. Una delle caratteristiche più distintive di ParseHub è che è gratuito ed estrae i dati da Internet con pochi clic. Stai cercando di analizzare una pagina web? Vuoi raccogliere e raschiare dati da un sito complesso? Con ParseHub, puoi facilmente svolgere più attività di acquisizione dei dati risparmiando così tempo ed energia.

2. GitHub:

Proprio come ParseHub, GitHub è un potente parser di pagine Web e scraper di dati. Una delle caratteristiche più distintive di questo servizio è che è compatibile con tutti i browser Web e sistemi operativi. GitHub è disponibile principalmente per gli utenti di Google Chrome. Ti consente di impostare le Sitemap su come il tuo sito dovrebbe essere navigato e quali dati dovrebbero essere scartati. È possibile raschiare più pagine Web e analizzare HTML con questo strumento. Può anche gestire siti con cookie, reindirizzamenti, AJAX e JavaScript. Una volta che il contenuto Web è stato analizzato o analizzato completamente, è possibile scaricarlo sul disco rigido o salvarlo in formato CSV o JSON. L'unico aspetto negativo di GitHub è che non possiede funzionalità di automazione.

Conclusione:

Sia GitHub che ParseHub sono una buona scelta per raschiare un sito Web intero o parziale. Inoltre, questi strumenti vengono utilizzati per analizzare HTML e diverse pagine Web. Possiedono le loro caratteristiche distintive e vengono utilizzati per estrarre dati da blog, siti di social media, feed RSS, pagine gialle, pagine bianche, forum di discussione, punti vendita e portali di viaggio.